LOGO DEL COMUNE DI CASTELLANA GROTTE

COMUNE DI

CASTELLANA GROTTE

L’Assessorato ai Servizi Sociali del comune di Castellana Grotte comunica che sono state avviate dalla Regione Puglia le procedure per l’attivazione della misura “Assegno di per pazienti non autosufficienti gravissimi”, che è finanziato annualmente con risorse del Fondo Nazionale e del Fondo Regionale non Autosufficienza, sulla base del profilo di gravità della condizione di non autosufficienza e della titolarità di indennità di accompagnamento. In presenza di un numero di domande più elevato rispetto alla dotazione di risorse disponibili, sarà considerato come criterio di priorità un punteggio complessivo assegnato al profilo di fragilità socio-economica familiare.
La piattaforma telematica predisposta dalla regione è già pronta per prendere visione:
- della Delibera di Giunta n. 1152 dell’11 luglio 2017 che fissa criteri e modalità di accesso,
- dell’Avviso pubblico regionale approvato con A.D. n. 502/2017,
- del format di domanda che mostra quanto semplice sia a partire da quest’anno l’esercizio della compilazione della domanda, anche perché la Regione supporterà le ASL nella fase istruttoria assicurando la cooperazione applicativa per le verifiche relative alla condizione socioeconomica del nucleo (composizione familiare, indicatore ISRE familiare, condizione lavorativa)
- degli orari di apertura degli sportelli per le famiglie che in tutte le ASL sono nati alcuni anni fa per il supporto ai malati di SLA
- di ogni altra informazione utile a comprendere il funzionamento della procedura.
Per la presentazione delle domande occorrerà attendere il 1° settembre 2017, questo per evitare che in queste settimane non vi fosse un’uguale possibilità di accesso alle informazioni, e per lasciare il tempo anche a chi non dovesse averla, di acquisire una certificazione ISEE 2017, basata sull’ISEE ordinario o familiare, e capace di far estrapolare il valore dell’ISEE reddituale. Le domande potranno essere presentate tra il 1° settembre ore 12:00 e il 2 ottobre 2017 ore 12:00; laddove dovessero residuare delle risorse, si procederà alla attivazione di una successiva finestra temporale per la presentazione delle domande, da gennaio p.v.
Chi fosse interessato può accedere alla piattaforma regionale all’indirizzo http://www.sistema.puglia.it/portal/page/portal/SolidarietaSociale/ASCURA2017

Scarica l'atto determinativo regionale

Scarica l'avviso pubblico

Locandina seminario materiali del 1 agosto 2017
Si terrà martedì 1° agosto alle ore 18:00 nella Sala delle Cerimonie del Palazzo Comunale un incontro pubblico, rivolto a tecnici, operatori economici, costruttori ed installatori nel settore dell’edilizia, per conoscere meglio il decreto legislativo n. 106 del 16/06/2017 che entrerà in vigore il 9 agosto prossimo. Si tratta del nuovo decreto che disciplina l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) n. 305/2011, che fissa condizioni armonizzate per la commercializzazione dei prodotti da costruzione, la descrizione della prestazione di tali prodotti in relazione alle loro caratteristiche essenziali per l’uso della marcatura CE sui prodotti e che abroga la direttiva 89/106/CEE. Inoltre prevede adempimenti, responsabilità e sanzioni per fabbricanti, operatori economici, professionisti e laboratori di prova.  
Ad organizzare il seminario l’Amministrazione Comunale di Castellana Grotte, le associazioni di categoria degli operatori in edilizia e la Confcommercio con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti - Pianificatori - Paesaggisti e Conservatori di Bari. L’incontro si aprirà con i saluti del sindaco dott. Francesco De Ruvo, dell’Assessore all’Urbanistica dott.sa Luisa Simone e l’Assessore ai Lavori Pubblici prof.ssa Franca De Bellis. Ad illustrare nello specifico cosa prevede il nuovo decreto e il regolamento UE saranno gli architetti Antonio Pace e Vincenzo Mancini.

AVVISO convocazione terza seduta. Procedura di gara per l’affidamento del servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo del Comune di Castellana Grotte.

Scarica l'Avviso

Diretta streaming dalla sala del Consiglio comunale

Youtube live streaming 660x330Venerdi 28 luglio 2017 alle ore 17:00 in prima convocazione, si terrà, in diretta streaming, il Consiglio Comunale. Sarà possibile visionarlo direttamente cliccando su questa pagina.

Per info tecniche inviare una email a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ordine del giorno

  1. Question time – Art. 28 del vigente Regolamento sul funzionamento del Consiglio Comunale;

  2. Eventuali comunicazioni del Presidente e del Sindaco;

  3. Riclassificazione delle voci dello stato patrimoniale chiuso il 31/12/2015. Approvazione saldi iniziali dello stato patrimoniale e valutazione beni mobili al 01/01/2016;

  4. Variazione al Bilancio di Previsione Finanziario 2017/2019. Ratifica delladeliberazione di Giunta comunale n. 95 in data 09/06/2017 adottata ai sensi dell’art.175, comma 4, del D.Lgs n. 267/2000;

  5. Bilancio di Previsione Finanziario 2017/2019 – Salvaguardia degli equilibri (art. 193TUEL) e variazione di assestamento generale (Art. 175, comma 8, TUEL) – Approvazione.

Diretta streaming dalla sala del Consiglio comunale

Youtube live streaming 660x330Lunedi 24 luglio 2017 alle ore 17:00 in prima convocazione, si terrà, in diretta streaming, il Consiglio Comunale. Sarà possibile visionarlo direttamente cliccando su questa pagina.

Per info tecniche inviare una email a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ordine del giorno

  1. Convalida degli eletti proclamati a seguito dell’elezione diretta del Sindaco e del Consiglio comunale dell’11 giugno 2017, ed eventuali surrogazioni;

  2. Elezione del Presidente del Consiglio comunale, ai sensi dell’art. 45, comma 1, del vigente Statuto comunale;

  3. Elezione del Vice Presidente del Consiglio comunale, ai sensi dell’art. 45, comma 6, del vigente Statuto comunale;

  4. Giuramento del Sindaco, ai sensi dell’art. 50, comma 11 del TUEL e dell’art. 73, comma 6 del vigente Statuto comunale;

  5. Comunicazioni del Sindaco sull’avvenuta nomina dei componenti della Giunta, ai sensi dell’art. 48, del vigente Statuto comunale;

  6. Elezione Commissione Elettorale comunale.