LOGO DEL COMUNE DI CASTELLANA GROTTE

COMUNE DI

CASTELLANA GROTTE

Iscrizione al servizio di Trasporto Scolastico A.S. 2020/2021

Dal 9 settembre e sino al 27 settembre 2020 sono aperte le iscrizioni al servizio TRASPORTO SCOLASTICO per l’anno scolastico 2020/2021.

Si informa che le domande potranno essere compilate esclusivamente ON-LINE sino al 27 settembre, termine ultimo per l'iscrizione. Il manuale operativo per l’iscrizione al servizio è disponibile online sul sito web del Comune di Castellana Grotte www.comune.castellanagrotte.ba.it. Basterà cliccare nella sezione blu “Sportello dei servizi” in home page il link TRASPORTO SCOLASTICO, all’interno della sezione dedicata sono già disponibili il manuale e l’informativa ai genitori. L’applicazione web che consente l’iscrizione al servizio è la stessa dedicata anche al servizio di Mensa Scolastica.

La procedura è molto semplice e nel caso in cui si vorrà usufruire delle riduzioni previste a seconda delle fasce di reddito, bisognerà procurarsi il modello ISEE in corso di validità, che si dovrà allegare in formato PDF. Inoltre sarà necessario allegare il documento di identità sempre in formato PDF.

Iscrizione ai servizi di Mensa Scolastica A.S. 2020/2021

 AGGIORNAMENTO: IL TERMINE ULTIMO PER L'ISCRIZIONE E' STATO PROROGATO AL 4 OTTOBRE 2020

Da oggi, 8 settembre e sino al 30 settembre 2020 sono aperte le iscrizioni al servizio mensa scolastica per l’anno scolastico 2020/2021. Il servizio sarà erogato a far data dal 12 ottobre 2020.

Si ricorda che le domande potranno essere compilate esclusivamente ON-LINE sino al 30 settembre, termine ultimo per l'iscrizione. La procedura è molto semplice e nel caso in cui si vorrà usufruire delle riduzioni previste a seconda delle fasce di reddito, bisognerà procurarsi il modello ISEE in corso di validità, che si dovrà allegare in formato PDF. Inoltre sarà necessario allegare il documento di identità sempre in formato PDF.

Per iscriversi è sufficiente cliccare sull'icona di MENSA SCOLASTICA nel riquadro azzurro SPORTELLO DEI SERVIZI del sito del Comune di Castellana Grotte oppure sul link seguente: https://www.schoolesuite.it/default1/castellana e seguire le indicazioni del sistema.

Primo concorso nazionale Turismo dell’Olio

Con lo scopo di ricercare, promuovere e censire tutte le best practice/esperienze di Turismo dell’Olio sull’intero territorio nazionale, l’associazione Città dell’Olio, di cui il Comune di Castellana Grotte è socio, ha indetto il primo Concorso nazionale Turismo dell’Olio.

Una grande opportunità per riuscire a creare un database di informazioni sulle esperienze di turismo dell’olio veicolabili attraverso la promozione sui canali di comunicazione web e social curati dall’associazione nazionale.

Sei le categorie in concorso: Frantoi/Aziende Olivicole, Oleoteche, Musei dedicati all’olio/Frantoi Ipogei/Uliveti Storici, Ristoranti/Osterie, Dimore Storiche/Hotel/B&B/Agriturismi e Tour operator/Agenzie di viaggio/Altri organizzatori di esperienze comprese Pro Loco e associazioni di promozione.

Le attività rientranti in queste categorie che vogliono partecipare al concorso possono manifestare il proprio interesse a mezzo email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Sarà poi l’Amministrazione Comunale a segnalarle all’associazione nazionale Città dell’Olio al fine di candidarle al concorso. La possibilità di candidarsi scadrà il prossimo 15 ottobre 2020 (il termine era il 20 settembre 2020 ed è stato prorogato). La premiazione invece è prevista per novembre.

Il regolamento del concorso è disponibile A QUESTO LINK

PROROGA AL 15 OTTOBRE 2020

Considerato il rischio di contagio da Covid-19 il sindaco di Castellana Grotte Francesco De Ruvo ha emesso una ordinanza per regolare lo svolgimento della Fiera del Caroseno in programma per martedì 8 settembre 2020.

Per lo svolgimento della Fiera del Caroseno sono state disposte le seguenti modalità:

a) l’orario previsto per l’attività di vendita è dalle ore 8.00 alle ore 14.00;

b) gli operatori commerciali, dovranno istallare il proprio banco, non prima delle ore 5.00 e dovranno lasciare libera l’area entro le ore 15.00;

c) tra un banco e un altro dovrà essere assicurato un pannello divisorio in PVC o prolungamento della tenda laterale o comunque copertura dei tre lati non inferiore di mt 1,50 che arrivi a terra;

d) tutti gli operatori e gli avventori dovranno sottoporsi alla misurazione della temperatura da parte di operatori volontari, e se la stessa supera i 37,5° non si potrà accedere all’area;

e) l’accesso agli operatori commerciali alla fiera sarà consentito da via Nenni, via Pertini, via dell’Andro, via della Resistenza, via Berlinguer e via Turi;

f) sono individuati per gli avventori i seguenti punti di ingresso/uscita dell’area: via della Resistenza, via dell’Andro, via Nenni intersezione via Berlinguer, via della Resistenza intersezione via Berlinguer e via Pertini intersezione via della Resistenza;

g) sono interdetti tutti gli altri accessi;

h) tutti gli accessi saranno presidiati da associazioni di volontariato, che consentiranno l’ingresso contingentato degli avventori;

i) durante la vendita i commercianti, muniti di idonei DPI (mascherine, guanti, etc.) e mettendo a disposizione gel disinfettante per le mani sia ad uso proprio che dei clienti, dovranno vigilare affinché non si creino assembramenti nei pressi del banco di vendita e che gli avventori rispettino la distanza di sicurezza di almeno 1 mt. A tal fine dovranno predisporre idonee misure per il rispetto della distanza interpersonale di almeno 1 mt tra gli avventori (es. nastro bianco/rosso, cassette, transenne, trespoli, etc.), se necessario, anche avvalendosi si specifico personale all’uopo incaricato, il tutto coadiuvato da personale della Polizia Locale o dai volontari delle associazioni presenti;

j) gli operatori dovranno predisporre una fascia di rispetto dall’area di esposizione della merce pari a mt. 1,00;

k) tutti gli operatori commerciali che vendono merce di consumo diretto o contenuto in liquido (ad es. olive, nocciole, capperi, etc.) dovranno utilizzare contenitori muniti di coperchio per conservare la merce;

l) gli operatori commerciali dovranno esporre dei cartelli indicanti il divieto di toccare la merce;

m) gli operatori commerciali dovranno garantire l’applicazione delle misure igienico sanitarie nella gestione delle attività di manipolazione degli alimenti destinati alla vendita distinguendoli da quelli della cassa;

n) tutti gli utenti per l’accesso all’area devono essere muniti di mascherine;

Leggi l'ordinanza completa

 

FIERA DEL CAROSENO